venerdì 30 maggio 2014

Book Shout Out #15

Nuovo appuntamento con la rubrica Book Shout Out dedicata agli autori esordienti con presentazioni e anteprime! Nel post di oggi vi presenterò "Nella tela del tempo" di Barbara Nalin, "Meirmad" di Michele Vitale e "L'oro di Dante" di Filippo Martelli. Avete mai sentito parlare o letto qualcuno dei seguenti libri?

Titolo: Nella tela del tempo
Autore: Barbara Nalin
Editore: Self-Publishing, Amazon
Prezzo: 2,99 (ebook)
Pagine: 332
Data pubblicazione: 13 Marzo 2014
Link: Amazon
Trama: Fantasia, mistero, giallo, sentimento sono gli elementi portanti del romanzo "Nella tela del tempo", ma è il tempo la parola chiave di tutta la vicenda. Il tempo che sconvolge, che unisce, divide e poi riunisce. Il tempo che cambia anche gli affetti.
La vicenda inizia nel 2012 a Los Angeles, protagonista Melita, una giovane fotografa che viene inviata a Malta, nella sua terra d'origine, per fare un reportage di un corso che si terrà nel mulino appartenente alla sua famiglia, nell'isola di Comino. La missione ha un fine tanto velato quanto allettante: pare che il vecchio mulino custodisca un segreto legato ai Cavalieri di Malta, in particolare a delle tele che avrebbero il potere di cambiare la realtà a piacimento di che le utilizza. Tra continui incursioni temporali, tra passato e presente, il lettore si immergerà nel leggendario mondo dei Cavalieri di Malta, ne apprezzerà i valori portanti dell'antica società, valori che ancora oggi meritano rispetto e condivisione e che rappresentano, almeno in parte, la via d'accesso a quel mondo lontano e misterioso per i personaggi del XXI secolo. Romantiche storie d'amore e d'avventura che si intrecciano in tempi lontani e sentimenti che si riscoprono autentici e inalterati a distanza di secoli, patimenti e sofferenze disumane, amori che commuovono, misteri ed enigmi irrisolti. Come una mosca può intrappolarsi fino all'estremo nella tela di un ragno, così, così l'uomo può rimanere schiavo della tela del tempo, di un tempo non suo, estraniante e sconvolgente, che può condurlo alla definitiva scomparsa o alla sua rigenerazione.

Titolo: Mermaid - La ragazza che veniva dal mare (Mermaid #1)
Autore: Michele Vitale
Editore: Self-Publishing
Prezzo: 11,11 (cartaceo) | 2,99 (ebook)
Pagine: 240
Data pubblicazione: 22 Gennaio 2014
Link: Amazon | Facebook | Sito |
Trama: <<È estate quando l'intera baia di Aglesia rimane sotto shock dagli eventi che si abbattono sulla cittadina, nelle acque profonde che bagnano la riva. Morti strane, violente e sospette si susseguono a ritmi constanti, scombussolando la quotidianità degli abitanti che cercano una spiegazione a quegli strani eventi. La risposta a quelle morti però, sembra averla trovata Tom, diciottenne introverso e unico sopravvissuto agli strani incidenti. Che cos'è che distrugge le barche e dilania i corpi degli sciagurati che vengono uccisi? Secondo Tom, la minaccia viene dal mare, popolato da branchi di sirene assassine...Ma nessuno gli crede, a cominciare da suo padre, l'uomo di cui Tom ha profonda stima e fiducia. Ma se gli altri hanno ragione...se le sirene non esistono...allora chi è Leila, la ragazza che gli ha salvato la vita il giorno dell'incidente? Tom lo sa. È una sirena. Ma non come le altre. Lei è bella, buona e...spaventata. Le sirene malvagie le stanno dando la caccia e lei non ha saputo far altro che rifugiarsi fra le braccia del giovane pescatore. Ma cosa succederà quando gli abitanti di Aglesia scopriranno la verità su di lei? Tom è pronto a difenderla, anche se significa andare contro la sua stessa natura, perché, in fondo al suo cuore, sa già di essere innamorato. Avvincente e misterioso, La ragazza che veniva dal mare è il primo volume della saga di Mermaid. >>

Titolo: L'oro di Dante
Autore: Filippo Martelli
Editore: Self-Publishing
Prezzo: 24,00 (cartaceo) | 2,99 (ebook)
Pagine: 585
Data pubblicazione: Luglio 2013
Link: Youcanprint | Amazon
Trama: Un archeologo ventottenne, il fiorentino Marco Bramanti, è steso a terra. La testa grondante di sangue. Qualcuno lo ha aggredito nel suo appartamento romano… Senza ricordare, oppresso dai vuoti di memoria, pochi giorni dopo Marco riceve la notizia dell'assassinio di Andrea Morosi, professore per cui è assistente a La Sapienza di Roma dove lavora anche l’amico italoamericano James Harris, che afferma di aver realizzato una scoperta rivoluzionaria sulla Divina Commedia.
Nel ricevere in una maniera oscura l’eredità del docente, per Marco sarà chiaro che, incredibilmente, la sua scomparsa è legata a Dante e a un segreto mai rivelato e rimasto per quasi sette secoli celato nei versi delle cantiche e nelle opere di Botticelli… Un mistero sconvolgente che getterà luce su una verità dimenticata rivelando anche l’ambientazione terrena del Paradiso, il possibile luogo custode di un tesoro definito da Dante "lis icon" nei versi decodificati, e che la morte del divin poeta potrebbe dover essere riscritta…
Intrighi e teoremi reali si celano ne “L’oro di Dante”. Che intreccia dati tangibili e del tutto nuovi sul maggior capolavoro della Letteratura mondiale.

1 commento:

  1. Conosco Mermaid, gli altri due no, ma sembrano interessanti :)

    RispondiElimina

♥ please, lasciate un segno del vostro passaggio!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...