mercoledì 19 febbraio 2014

Book Haul #4 - (Parte 2)

Rubrica a cadenza casuale, con lo scopo di riportarvi una breve descrizione riguardo gli ultimi acquisti fatti durante il mese o cumulative.


Buondì carissimi lettori, oggi niente rubrica WWW wednesday, aspetto di accumulare più libri per poi fare un post riassuntivo. Quindi ne approfitto per mostrarvi la seconda parte del Book Haul già postato la scorsa settimana e che potete trovare qui.

Tra lo scuro delle altre cover prevale quella azzurra di John Green con il suo "The fault in our stars", non è bellissima? Non ho resistito, il libro era scontato su The Book Depository a 11,80 euro in copertina rigida, come lasciarselo sfuggire? Il libro l'ho già letto e recensito, ma siccome possiedo la copia in ebook, ho deciso di approfittarne per fare la rilettura in inglese, cosa che sinceramente mi ero ripromessa di fare già subito dopo aver finito la prima lettura del libro.
Per quanto riguarda la serie di Suzanne Collins, vi ricordate l'iniziativa sotto l'albero di natale? Ecco, la carinissima Roby ha deciso di regalarmi il primo volume, che è stata una sorpresa graditissima. Così ho approfittato degli sconti Mondadori attualmente in corso sulle saghe per completare la trilogia! Il primo l'ho già finito e stranamente sono combattuta se mi sia piaciuto più il libro o il film, strano ma vero, forse penso di essere stata colpita più dal film. 
Passion e Rapture sono i capitoli conclusivi della saga Fallen di Lauren Kate, li ho trovati scontati a 5,90 e siccome avevo già i primi due volumi bhé, come farseli sfuggire? Seppur purtroppo Fallen non mi sia piaciuto per niente prima o poi troverò il coraggio per leggere i seguiti!



Titolo: The Fault in our stars
Autore: John Green
Editore: Dutton Juvenile
Pagine: 318
Prezzo: 15,70
Data pubblicazione: 10/01/2012

Trama:
Hazel ha sedici anni, ma ha già alle spalle un vero miracolo: grazie a un farmaco sperimentale, la malattia che anni prima le hanno diagnosticato è ora in regressione. Ha però anche imparato che i miracoli si pagano: mentre lei rimbalzava tra corse in ospedale e lunghe degenze, il mondo correva veloce, lasciandola indietro, sola e fuori sincrono rispetto alle sue coetanee, con una vita in frantumi in cui i pezzi non si incastrano più. Un giorno però il destino le fa incontrare Augustus, affascinante compagno di sventure che la travolge con la sua fame di vita, di passioni, di risate, e le dimostra che il mondo non si è fermato, insieme possono riacciuffarlo. Ma come un peccato originale, come una colpa scritta nelle stelle avverse sotto cui Hazel e Augustus sono nati, il tempo che hanno a disposizione è un miracolo, e in quanto tale andrà pagato.




Titolo: Hunger Games (Hunger games #1)
Autore: Suzanne Collins
Editore: Mondadori
Pagine: 370
Prezzo: 13,00
Data pubblicazione: 13/05/2013

Trama:
Quando Katniss urla "Mi offro volontaria, mi offro volontaria come tributo!" sa di aver appena firmato la sua condanna a morte. E il giorno dell'estrazione dei partecipanti agli Hunger Games, un reality show organizzato ogni anno da Capitol City con una sola regola: uccidi o muori. Ognuno dei Distretti deve sorteggiare un ragazzo e una ragazza tra i 12 e i 18 anni che verrà gettato nell'Arena a combattere fino alla morte. Ne sopravvive uno solo, il più bravo, il più forte, ma anche quello che si conquista il pubblico, gli sponsor, l'audience. Katniss appartiene al Distretto 12, quello dei minatori, quello che gli Hunger Games li ha vinti solo due volte in 73 edizioni, e sa di aver poche possibilità di farcela. Ma si è offerta al posto di sua sorella minore e farà di tutto per tornare da lei. Da quando è nata ha lottato per vivere e lo farà anche questa volta. Nella sua squadra c'è anche Peeta, un ragazzo gentile che però non ha la stoffa per farcela. Lui è determinato a mantenere integri i propri sentimenti e dichiara davanti alle telecamere di essere innamorato di Katniss. Ma negli Hunger Games non esistono gli amici, non esistono gli affetti, non c'è spazio per l'amore. Bisogna saper scegliere e, soprattutto, per vincere bisogna saper perdere, rinunciare a tutto ciò che ti rende Uomo.


Titolo: Hunger Games - La ragazza di fuoco (Hunger games #2)
Autore: Suzanne Collins
Editore: Mondadori
Pagine: 376
Prezzo: 13,00
Data pubblicazione: 13/05/2013
Trama:Non puoi rifiutarti di partecipare agli Hunger Games. Una volta scelto, il tuo destino è scritto. Dovrai lottare fino all'ultimo, persino uccidere per farcela. Katniss ha vinto. Ma è davvero salva? Dopo la settantaquattresima edizione degli Hunger Games, l'implacabile reality show che si svolge a Panem ogni anno, lei e Peeta sono, miracolosamente, ancora vivi. Katniss dovrebbe sentirsi sollevata, perfino felice. Dopotutto, è riuscita a tornare dalla sua famiglia e dall'amico di sempre, Gale. Invece nulla va come Katniss vorrebbe. Gale è freddo e la tiene a distanza. Peeta le volta le spalle. E in giro si mormora di una rivolta contro Capitol City, che Katniss e Peeta potrebbero avere contribuito a fomentare. La ragazza di fuoco è sconvolta: ha acceso una sommossa. Ora ha paura di non riuscire a spegnerla. E forse non vuole neppure farlo. Mentre si avvicina il momento in cui lei e Peeta dovranno passare da un distretto all'altro per il crudele Tour della Vittoria, la posta in gioco si fa sempre più alta. Se non riusciranno a dimostrare di essere perdutamente innamorati l'uno dell'altra, Katniss e Peeta rischiano di pagare con la vita...


Titolo: Hunger Games - Il canto della rivolta (Hunger games #3) Autore: Suzanne Collins
Editore: Mondadori
Pagine: 421
Prezzo: 13,00
Data pubblicazione: 13/05/2013
Trama:Contro ogni previsione, Katniss Everdeen è sopravvissuta all'Arena degli Hunger Games. Due volte. Ora vive in una bella casa, nel Distretto 12, con sua madre e la sorella Prim. E sta per sposarsi. Sarà una cerimonia bellissima, e Katniss indosserà un abito meraviglioso. Sembra un sogno... Invece è un incubo. Katniss è in pericolo. E con lei tutti coloro a cui vuole bene. Tutti coloro che le sono vicini. Tutti gli abitanti del Distretto. Perché la sua ultima vittoria ha offeso le alte sfere, a Capitol City. E il presidente Snow ha giurato vendetta. Comincia la guerra. Quella vera. Al cui confronto l'Arena sembrerà una passeggiata.

13 commenti:

  1. Mamma mia, che bella scorpacciata di libri!!
    Ma... sono l'unica che non ha ancora avuto il coraggio di leggere The Fault in Our Stars? DOH

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nym leggilo leggilo è bellissimo! *_*

      Elimina
  2. ciao
    sono contenta che il libro è arrivato. Su questo libro non posso dire nulla mai letto, però per ora non è tra i primi libri che voglio leggere.

    RispondiElimina
  3. Ma quant'è bello TFiOS in copertina rigida? Quanto? QUANTO?!
    *sbava*

    RispondiElimina
  4. che meraviglia HG! *O* adoro l'edizione che hai! io ho quelle colorate (blu, nera e arancio) non so se mi sono spiegata xD e devo ancora leggerli! O_O
    *corre a nascondersi*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me piacciono tantissimo! *__* hai quelle rilegate? Costavano troppo ç_ç
      Dai prima o poi arriverà il loro momento u_u (come tutti i libri ancora da leggere *cougcoug*)

      Elimina
  5. Awww che bellezza *^* non so se mi piacciono più quelle edizioni di HG o se mi piace di più The fault in our stars *^*

    RispondiElimina
  6. Devo fare una visitina in quel sito lì...:)
    Comunque tutti belli!!! La serie di Fallen la devo ancora incominciare! Il primo ce l'ho da un sacco di tempo!!

    RispondiElimina
  7. La trilogia di GH è bellissima! Il terzo libro lo ho amato.. e poi adoro questa versione (è la stessa che ho io!).

    RispondiElimina
  8. tutta colpa delle stelle voglio leggerlo troppo *W* ti sto nominando nel mio blog pre un premio :3

    RispondiElimina

♥ please, lasciate un segno del vostro passaggio!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...