domenica 9 ottobre 2016

Recensione - Il cacciatore di aquiloni

Titolo: Il cacciatore di acquiloni
Autore: Khaled Hosseini
Editore: Pickwick
Prezzo: 11,90
Pagine: 362
Data uscita: 10 Giugno 2014
Si dice che il tempo guarisca ogni ferita. Ma, per Amir, il passato è una bestia dai lunghi artigli, pronta a riacciuffarlo quando meno se lo aspetta. Sono trascorsi molti anni dal giorno in cui la vita del suo amico Hassan è cambiata per sempre in un vicolo di Kabul. Quel giorno, Amir ha commesso una colpa terribile. Così, quando una telefonata inattesa lo raggiunge nella sua casa di San Francisco, capisce di non avere scelta: deve tornare a casa, per trovare il figlio di Hassan e saldare i conti con i propri errori mai espiati. Ma ad attenderlo, a Kabul, non ci sono solo i fantasmi della sua coscienza. C'è una scoperta sconvolgente, in un mondo violento e sinistro dove le donne sono invisibili, la bellezza è fuorilegge e gli aquiloni non volano più.

Dicono che la nostalgia sia una brutta bestia. Forse una bestia ancor più feroce è il senso di colpa. Lo sa bene Amir, che dalla sua infanzia continua a portarsi appresso il macigno carico dei suoi errori. C'è chi ha carattere, chi è leale, chi coraggio. Chi come Hassan ha tutti i pregi che un amico possa desiderare, ma che purtroppo è nato servo. Hassan e Amir sono migliore amici sin dalla nascita, però sono solo un piccolo servo e il suo piccolo padrone. Giocano insieme, Amir legge storie ad Hassan che non ha mai imparato l'alfabeto. Hassan è fedele, buono, servizievole. Non ha paura di niente, se serve ad accontentare o proteggere Amir. Lui però è diverso, geloso. Desidera solo che il padre gli presti attenzioni, che lo consideri degno di essere suo figlio. Eppure no, tratta i due ragazzi alla pari, forse desidera che Amir possa prendere esempio da Hassan. Cacciano insieme
aquiloni, li fanno volare in alto e finalmente insieme diventano invincibili vincendo la gara che c'è sempre in paese. Però da quel giorno tutto cambia. Amir dovrà convivere ogni singolo giorno con i sensi di colpa, finché non prende una decisione che gli cambierà ancora di più la vita. Eppure ottiene le attenzioni del padre. Finalmente ridono e scherzano, finalmente non viene più visto come indegno. Scoppia la guerra. L'Afghanistan non sarà più la stessa e in cielo non volano più aquiloni. Si sente in sottofondo solo lo scoppio delle bombe, delle armi. Amir e il padre riescono a fuggire in America. Diverso sarà il destino di Hassan. Eppure in un futuro lontano Amir dovrà tornare in Afghanistan, e fronteggiarsi con i suoi sbagli la sua tortura che lo ha accompagnato fino alla vita adulta.

Incredibile come questa storia riesca a prenderti dalle prime pagine senza mollarti più, non importa quante cose belle o brutte possano accadere. Non importa quanta felicità e quanta tristezza allo stesso tempo possa contenere. Conosciamo due ragazzini che crescono insieme seppur diversi, eppure dove sono queste diversità? Nascere con la camicia e nascere e basta, dalla parte sbagliata. Cambia tutto, a volte anche troppo. Soprattutto quando si parla di destino. E' stato un duro colpo assistere a determinate scene, vivere la lealtà insieme ad Hassan e i sensi di colpa insieme ad Amir. Però l'insieme ha reso questo romanzo unico e di grandissimo valore.

5/5

sabato 8 ottobre 2016

Per sempre con te di Katie McGarry dal 13 Ottobre in libreria!

DAL 13 OTTOBRE IN LIBRERIA

“L’amore è straziante, ti consuma, ti stravolge.
È magia… è un milione di cose, scintille che esplodono in un brevissimo istante. È qualcosa di incomprensibile…
e di cui non sai più fare a meno.”

Titolo: Per sempre con te (Thunder Road Series #2) | Autore: Katie McGarry | Editore: HarperCollinsItalia | Prezzo: 16,00

La diciassettenne Breanna può essere definita con due parole: semplice e responsabile. Per lei il rispetto delle regole è tutto, finché una notte non rimane invischiata in una situazione di cyberbullismo per un suo comportamento non proprio da prima della classe, in cui Thomas "Rasoio" Turner ha il ruolo principale. Il suo mondo perfetto e ordinato, così, viene scosso dal profondo.
Thomas "Rasoio" appartiene al club motociclistico dei Reign of Terror dove le brave ragazze come Breanna non sono contemplate. Ma quando capisce che lei è sotto ricatto per una foto compromettente in cui loro due compaiono insieme, decide che è arrivato il momento di mettere da parte le regole non scritte dei Terror. I due fanno un patto: Rasoio tirerà fuori Breanna dal brutto guaio in cui si è cacciata; lei, in cambio, lo aiuterà a venire a capo di un mistero interno al club, di cui nessuno ha intenzione di parlare. Dopo di che ognuno riprenderà la propria vita. Ma più passano del tempo insieme e più il feeling tra loro aumenta, senza che nessuno dei due possa fare qualcosa per contrastarlo. Rasoio e Breanna si troveranno entrambi costretti a camminare ognuno sul filo delle proprie regole per poter scoprire chi sono, che cosa vogliono e dove andranno in un futuro non troppo lontano.

L'autrice
Adolescente durante il periodo delle boyband e della mu-sica grunge, ricorda quegli anni come i peggiori e migliori della sua vita. Ama la musica, il lieto fine, i reality televisi-vi ed è appassionata di basket. Autrice di numerose serie di successo dedicate al pubblico più giovane, tra cui la
fortunata Oltre i limiti, adora tenersi in contatto con i fan attraverso i social network. Per sempre con te è il secondo romanzo della serie Thunder Road. Online la trovate su www.katielmcgarry.com

venerdì 7 ottobre 2016

Il disastro siamo noi di Jamie McGuire dal 03 Novembre in libreria!

IN LIBRERIA DAL 03 NOVEMBRE
Non posso farti entrare nella mia vita.
Perché il mio cuore nasconde un segreto. Ma solo a te posso dire la verità.
«Jamie McGuire ha iniziato a scalare le classifiche e non si è più fermata.» «la Repubblica»

Titolo: Il disastro siamo noi (The Maddox brothers #3) | Autore: Jamie McGuire | Editore: Garzanti | Pagine: 350 | Prezzo: 16,90

Falyn ha fatto una scelta difficile rinunciando a una vita di privilegi. Il lavoro come cameriera al Bucksaw Cafè è diventato tutto per lei. Non c’è spazio per altro. Soprattutto per l’amore. Perché Falyn nasconde nel cuore un segreto che non ha mai rivelato a nessuno. Un segreto che l’ha portata lontano dalla sua famiglia e a chiudersi in sé stessa. Fino al giorno in cui non incrocia uno sguardo speciale come quello di Taylor Maddox. Uno sguardo che, lo sa bene, può portare solo guai. Molte ragazze si sono scottate fidandosi delle sue promesse tradite. Falyn non vuole che questo accada anche a lei. È ancora troppo fragile per cadere nei suoi tranelli.
Eppure Taylor non demorde e la invita a cena. Un rifiuto non è una risposta che un Maddox può contemplare quando è convinto di aver trovato la donna della sua vita. Ed è lì, seduta di fronte a lui, che Falyn intravede una dolcezza dietro quell’aspetto da ragazzo che ottiene sempre quello che vuole. Incontrare la sua famiglia, vedere l’affetto che lo lega ai fratelli Travis e Trenton e alla cognata Abby, la convince ancora di più che Taylor abbia anche un lato romantico. E piano piano sente che delle crepe stanno rompendo la corazza dietro il quale si è trincerata per non rischiare più. Sarebbe facile affidare finalmente a qualcuno il peso dei suoi segreti. Sarebbe facile trovare conforto tra le braccia possenti di Taylor. Ma riaprire la porta del passato è quasi impossibile quando si è creduto di aver buttato via la chiave. Ci vuole coraggio, o forse solo la mano benevola del destino.

Jamie McGuire vive in Oklahoma con il marito e i figli. I suoi libri entrano regolarmente nei bestseller del «New York Times». Con lo straordinario successo della trilogia di Abby e Travis Uno splendido disastro, Il mio disastro sei tu, Un disastro è per sempre ha conquistato le classifiche italiane, e con Uno splendido sbaglio, Un indimenticabile disastro, L’amore è un disastro ha raccontato le storie di altri personaggi «disastrosi» per la gioia di tutti i suoi fan. Con Garzanti ha pubblicato anche la trilogia Una meravigliosa bugia, Un magnifico equivoco, Un’incredibile follia.

mercoledì 5 ottobre 2016

WWW Wednesday #43

WWW Wednesday è una rubrica del mercoledì ideata dal blog Should be Reading con l'intento di riportarvi le nostre letture concluse, in corso e future.
  1. What are you currently reading? Che cosa stai leggendo?
  2. What did you recently finish reading? Cosa hai appena finito di leggere?
  3. What do you think you’ll read next? Cosa pensi leggerai in seguito?

Che cosa stai leggendo?

Sto finalmente leggendo "Voglio vivere prima di morire" di Jenny Downham che ho visto consigliare più volte dai lettori. Mi sembra anche di aver visto il film tempo fa per puro caso quando lo davano in tv...ma la lettura è sempre diversa. Poi ho iniziato "Di me diranno che ho ucciso un angelo" di Gisella Laterza.

Cosa hai appena finito di leggere?


Ho letto e recensito il secondo volume dal punto di vista di Dameon di Obsidian, "Oblivion II - Onyx attraverso gli occhi di Daemon" (qui la recensione) e "I mercanti dell'apocalisse" di J.K.Brass (qui la recensione). Poi sono finalmente riuscita a leggere "Il cacciatore di aquiloni" di Khaled Hosseini, che ho amato e di cui vi farò presto la recensione. Poi ho letto il dolce "La favolosa vita di Henry N.Brown" di Anne Helene Bubenzer. Ultimo in ordine lettura ma che è entrato subito a far parte dei miei preferiti è "La moglie del califfo" di Renéé Ahdieh.

Cosa pensi leggerai in seguito?

Come sempre anche questa volta sono indecisa su cosa leggere, purtroppo nell'ultimo periodo tra blocchi di lettore e mancanza di tempo sto leggendo poco anche se cerco sempre di recuperare tante letture, visto che sono rimasta parecchio indietro!

Come sono andate invece le vostre letture?
Avete letto qualcosa di interessante da consigliarmi?
Fatemi sapere!

martedì 4 ottobre 2016

Teaser Tuesday #69 - Di me diranno che ho ucciso un angelo

Buon pomeriggio lettori! Come state? Cosa state leggendo di bello? Io ho iniziato ieri sera "Di me diranno che ho ucciso un angelo" di Gisella Laterza, libro che ho fortunatamente vinto dalla CE in un concorso indetto su Facebook, con tanto di dedica! Sono rimasta molto colpita dal teaser di oggi e volevo condividerlo con voi ;)
Teaser Tuesday è una rubrica del martedì ideata dal blog Should be Reading con lo scopo di condividere con voi lettori uno spezzone di un libro che abbiamo attualmente in lettura.
  1. Prendi il libro che stai leggendo 
  2. Apri ad una pagina a caso 
  3. Condividi qualche riga di testo della pagina 
  4. Attenzione a non fare spoiler! 
  5. Riporta il titolo e l'autore del libro

La ragazza esita. Poi: <<Chi sei?>>
Il giovane prende posto nel sedile accanto al suo.
Non ha più teso la mano verso di lei, non ha più provato a sfiorarla senza riuscirci. D'un tratto Aurora lo sente distante, anche se si è fatto più vicino.
<<Chi sono io?>> chiede lo sconosciuto.
<<Sì, vorrei saperlo>> dice la ragazza sostenendo il suo sguardo d'incanto.
<<Ho imparato>> risponde lo sconosciuto <<che a una domanda come "Chi sei?" non si risponde con una parola sola.>>
<<E con cosa?>>
<<È questo il dilemma. Non lo so. Che cosa sono gli uomini? E le donne? E come sono diventati ciò che sono? E come posso diventarlo io? So solo che tanti uomini sono ciò che non dovrebbero essere. So che tanti uomini e tante donne non riescono a diventare se stessi. Perciò te lo chiedo di nuovo: come si diventa se stessi? Che cosa sono gli uomini e le donne? Cosa li rende reali?>>
Aurora ci pensa. Pensa a suo padre. Una volta le aveva detto che siamo solo parole. Viviamo finché qualcuno parlando noi. Poi un vento freddo ci soffia via, e noi siamo solo pagine sparse.
<<Gli uomini e le donne sono...>> risponde Aurora dopo un silenzio leggero, <<delle storie da raccontare.>>
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...