giovedì 30 giugno 2016

Recensione - Oblivion di Jennifer L.Armentrout

Titolo: Oblivion (Lux #1.5)
Autore: Jennifer L.Armentrout
Editore: Giunti Y
Prezzo: 12,00
Pagine: 336
Data uscita: 06 Aprile 2016
Una vicina di casa umana era l'ultima cosa che Daemon, alieno senza più patria, potesse desiderare. Ma, per quanto si sforzi, non riesce proprio a ignorare Katy. La spia dalle siepi del giardino, dalla finestra. Quella ragazza così semplice e indifesa lo incuriosisce, lo affascina e ciò può essere molto pericoloso, per tutti.
Daemon lo sa, le relazioni con gli umani possono avere conseguenze tragiche.
E' così che ha perso suo fratello.
Quindi fa di tutto per rendersi insopportabile in presenza di Katy.
Ma quando accade qualcosa di inaspettato e Daemon, per salvare la ragazza, è costretto a rivelarle la sua vera identità, tutto cambia. I due, invece che allontanarsi, ora sono legati da un destino ineluttabile come l'amore che si sta insinuando nei loro cuori.
Ma questa volta la storia è raccontata da Daemon in persona. Siete pronti a leggere nella sua mente?
Cosa ha pensato Daemon la prima volta che ha visto Katy? E come ha vissuto, lui, il primo bacio? E, soprattutto, cosa faceva quando non era con lei?
Sicuramente cose che gli umani non possono nemmeno immaginare... fino a ora.
Questo libro permette di rivivere in modo completo le emozioni, i brividi e il batticuore dell'inizio della storia d'amore fra il bellissimo alieno e l'imbranata book blogger, raccontati dalla voce sexy di Daemon Black.


C'è stato un periodo, ovvero alla pubblicazione di Obsidian, in cui avevo letteralmente perso la testa per Daemon. Se mi chiedevano qual'era il mio personaggio preferito rispondevo lui, se mi chiedevano come doveva essere il ragazzo perfetto, rispondevo Daemon. Insomma, ha fatto breccia nel mio e in tantissimi altri cuori, con il suo carattere duro e allo stesso tempo dolce e protettivo. Immaginatevi dunque la mia sorpresa nell'apprendere che l'autrice ha dedicato un intero volume (in lingua originale, da noi saranno divisi in tre) al suo punto di vista. Oblivion altro non è che il retelling della storia che abbiamo già conosciuto in Obsidian, tra Katy normale ragazza blogger amante di libri e Daemon il badboy della porta accanto ma con l'aggiunta dell'essere un alieno proveniente da un altro pianeta. La storia ai tempi mi fece impazzire (qui la mia recensione) e ammetto che solitamente non mi piace rileggere la stessa storia da un altro punto di vista. Purtroppo c'è che io amo la Armentrout, ma quando ai tempi lessi Shadows per me era stato un Ni. Sembra che io non vada pienamente d'accordo con i punti di vista maschili, forse perché mi piace l'idea del mistero, di non capire cosa pensano e di fantasticare sul motivo di alcuni loro comportamenti. Rispetto alla storia di Dawson (fratello di Daemon) questa volta l'autrice ha saputo sorprendermi, arricchendo inaspettatamente alcuni punti della storia. Daemon rimane sempre Daemon, difficile non continuare a sognare un tipo come lui. Purtroppo però non è bastato e anche questa volta la Armentrout in stile maschio non è riuscita a convincermi pienamente (what's wrong with me?) il mio ricordo rimarrà concentrato sul mio bel Daemon conosciuto in Obsidian. I suoi pensieri fanno sorridere, allo stesso tempo si è gelosi di Kathy, a cui viene indirizzata tutta la sua attenzione. Inutile fare il duro, o cercare di opporre resistenza. Entrare così a diretto contatto con la sua testa ci fa capire bene l'evolversi dei suoi sentimenti per Kathy, e il suo ormai conosciuto senso di protezione in generale. Non c'è che aspettare che vengano pubblicate anche le altre parti, per innamorarsi ancora più del nostro badboy. Rimane da dire che per gli amanti della serie è comunque un must have!
3/5

martedì 21 giugno 2016

9° Tappa BLOGTOUR: Fotografie in Re Maggiore di Claudia Bresolin

Buongiorno miei cari lettori! Oggi sul blog ospito con molto piacere la nona tappa del blogtour dedicato al romanzo "Fotografie in Re Maggiore" dell'autrice Claudia Bresolin. Se avete seguito le tappe precedenti avrete sicuramente ormai una certa familiarità con il libro, l'autrice ha deciso di promuovere la sua opera lasciando gratuito l'ebook per tutta la durata del blogtour, approfittatene! Infondo al post anche un'altra sorpresina per voi, il giveaway con in palio ben 5 segnalibri!

Informazioni sul libro e sull'autrice

Titolo: Fotografie in Re Maggiore
Autore: Claudia Bresolin
Editore: Lettere Animate Editore
Prezzo: 1,49 (Ebook gratuito durante il blogtour!)
Pagine: 415
Data uscita: 02 Marzo 2016
Link:  FBBlog | Amazon | IBS | Feltrinelli | Kobo
Cos’è la felicità? È questo che si chiedono Elisa e Livia. Due giovani donne che condividono una profonda amicizia. Due anime perfettamente in sintonia, eppure agli antipodi.
Livia è una ragazza a cui non interessa il “tutti vissero felici e contenti”. La felicità è un istante perfetto che dura quanto lo scatto di una fotografia. Le giornate di Livia trascorrono movimentate tra gli incontri semplici e appassionati con Mattia... e tra quelli irrinunciabili con Leo, un uomo ermetico che comunica con la sua musica, con i suoi gesti.
Elisa è è una fanciulla da romanzo inglese dell’Ottocento, ma nata nel secolo sbagliato. È una cantante classica che ricerca la poesia nella quotidianità. La sua vita scorre tra un lavoro in nero in un negozio di musica e la storia con Andrea; il grande amore, non quello delle fiabe, ma quello fatto di lacrime, baci, sorrisi e incomprensioni. Elisa vuole raggiungere una felicità pura, perfetta; è annoiata delle sue giornate ripetitive... fino a quando inizia la sua odissea alla ricerca di un nuovo impiego e di maggiore stabilità nel rapporto con Andrea.
Tra le strade di Roma le voci di Elisa e Livia s’intrecciano, alternandosi e raccontandosi in un continuo confronto a due con la realtà.
BIOGRAFIA
Claudia Bresolin è nata a Roma nel 1984. È laureata in Dams e in Linguistica e letteratura italiana. Durante un periodo di studio in Spagna ha incontrato il suo compagno, un fiammingo di Bruges. Nel 2007 si trasferisce in Belgio, dove oggi vive con la sua piccola famiglia italo-belga e dove insegna lingua italiana. Da sempre ama raccontare storie, attraverso la scrittura, ma anche con dipinti e fotografie.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...