venerdì 5 settembre 2014

Chiacchiere + PARTENZA


Miei cari lettori sono oggi qui non per la solita attività con cui è aggiornato il blog ma per annunciarvi la mia partenza. Domani 6 settembre partirò alle volte dell'Asia e non tornerò che ad Ottobre. Finalmente le meritate vacanze! Settembre è un mese importante per me ma soprattutto per il blog che precisamente il 24 Settembre compirà finalmente un anno di vita! Non riesco ancora a credere di essere arrivata fin qui, spesso ho avuto la malsana idea di smettere presa dai vari impegni. Insomma tenere un blog, ma soprattutto tenerlo attivo e aggiornato costantemente, è impegnativo, quasi un lavoro di per sé! Ma tante sono le gioie di poter condividere questa passione insieme a tutti voi, che mi sostenete e mi date la forza di continuare a condividere i miei pareri sui libri trovando un "salotto" con tante chiacchiere difficile da trovare di questi tempi. Bando alle ciance non sono una persona che si perde a fare discorsi smielosi ma essendo in partenza non so se riuscirò ad aggiornare durante il "compleanno" del blog, alla fine tornerò il 2 Ottobre e da lì riprenderà la regolare attività del blog! Come preannunciato qua e là io ho già in mente di organizzare una sorpresina per tutti voi...Stay tuned, aspettatemi!
Per il viaggio ho deciso di portarmi sol un cartaceo: "Il trono di ghiaccio" di Sarah J.Maas. La valigia si fa pesante e soprattutto io non amo portare a giro i libri per paura di rovinarli... quindi mi porterò dietro l'e-reader con una improvvisata TBR. Cosa mi consigliate di leggere durante il mio viaggio? Fatemi sapere! Sono sicura che mi mancherete, ma non è escluso che riesca a trovare un po' di tempo per scrivere qualcosa... Insomma, non riuscirete a togliermi ancora dalle scatole :P

TBR Improvvisata:




Eccoci qui. Ma come sempre mi perdo tra i vari libri e scelgo sempre quello che mi ispira di più sul momento... sono sicura che non rispetterò questa lista di libri! Voi avete qualche consiglio da darmi? Fatemi sapere! A presto carissimi!


giovedì 4 settembre 2014

ANTEPRIMA: La rivincita della mamma imperfetta di Annalisa Strada

Buongiorno carissimi lettori! Come vi sentite ora che l'estate è... non pronunciamo nemmeno la parola. Consoliamoci con le tante uscite che ci delizieranno! Oggi vi presento un'anteprima edita Piemme Freeway di un'autrice italiana, Annalisa Strada con il suo "La rivincita della mamma imperfetta". Non so se tra voi si nasconda qualche mamma super impegnata, stressata come ogni mamma che si rispetti, o abbia qualche amica che tra cambi di pannolini, lavoro, asilo e così via ci appaia quasi aliena ma...sono sicura che il romanzo in uscita il 9 Settembre saprà strapparvi qualche sorriso per l'ironia che si preannuncia già dalla trama!




Titolo: La rivincita della mamma imperfetta
Autore: Annalisa Strada
Editore: Piemme Freeway
Pagine: 224
Prezzo: 12,90
Data pubblicazione: 9 Settembre 2014

Lola ha 38 anni, due figli, un marito e un lavoro che adora. Insomma, tutte le carte in regola per poter entrare nel club delle Mamme Imperfette. Nel corso di una settimana, la più temibile dell’anno, quella dei compleanni di Giulia e Andrea, delle riunioni pre-chiusura estiva e delle allergie che mettono KO il già non presentissimo consorte, dimostrerà al mondo che può farcela, magari non in modo ineccepibile, ma può portare a termine ogni compito e, cosa ancora più ardua, sopravvivere. Tutto ovviamente per ricominciare da capo il lunedì successivo.

“È maggio, il mese più crudele dell’anno (altro che aprile!).
Se fossi stata una madre perfetta, di quelle previdenti, lo avrei dovuto capire che i mesi di nascita dei figli vanno differenziati: è una questione di sopravvivenza familiare. Cercherò di ricordarmene nella prossima vita, visto che gli ultimi otto giorni sono stati un incubo. La gran corsa è cominciata e si è conclusa con la gestione di due feste di compleanno, giocoforza assolutamente equivalenti ma ciascuna ritagliata su misura delle esigenze molto diverse di Giulia e Andrea. Questo sarebbe solo il punto più importante della gestione familiare di una Madre, ma io sono una madre lavoratrice (sì, senza maiuscola, la madre lavoratrice non ha mai la vita facile, né premi scontati, né merita maiuscole) e nell’intermezzo ho gestito: i colloqui con le maestre, i saggi delle varie attività extra-scolastiche e pure, per non farsi mancare niente, la gita di fine anno, un viaggio di
lavoro del consorte e l’organizzazione dell’evento cruciale per la mia carriera.
Ah, certo, è pure il mese delle allergie.
La buona notizia è che sono sopravvissuta. Come? Be’, provo a spiegarlo anche se, ora come ora, non l’ho capito bene nemmeno io.
Curiosi? Ok, seguitemi.”



Annalisa Strada
Lavora e vive in provincia di Brescia con il marito e la figlia. Da alcuni anni insegna lettere. Ha pubblicato libri per bambini con Piemme, San Paolo, Salani, Mondadori e Giunti.
Non saprebbe ancora dire come si possono far convivere vita familiare e un lavoro che la porta spesso in giro, ma continua a pensarci con estrema attenzione.

mercoledì 3 settembre 2014

WWW Wednesday #20

Buondì miei cari! (anche se non è più tanto buondì). E' di nuovo mercoledì, incredibile. Finalmente tra qualche giorno parto quindi questi saranno gli ultimi aggiornamenti costanti per il blog! Se riuscirò vedrò di postare qualcosina anche durante la mia assenza, nel frattempo continuo a pianificare la sorpresa....Vi lascio al mio WWW Wednesday!

WWW Wednesday è una rubrica del mercoledì ideata dal blog Should be Reading con l'intento di riportarvi le nostre letture concluse, in corso e future.

  1. What are you currently reading? Che cosa stai leggendo?
  2. What did you recently finish reading? Cosa hai appena finito di leggere?
  3. What do you think you’ll read next? Cosa pensi leggerai in seguito?
Che cosa stai leggendo?


Mi sono decisa ad iniziare la serie di Sarah J.Maas maratonandomi tutte le novelle che sto letteralmente divorando adorandole una dopo l'altra!

Che cosa hai appena finito di leggere?


Come accennato ho deciso di iniziare la serie "Il trono di ghiaccio" di Sarah J.Maas quindi ho letto le due novelle iniziali "L'assassina e il deserto" e "L'assassina e il signore dei pirati". Poi ho letto "I segreti di Night Shade" di Marlene Perez che ho trovato una lettura molto carina e "Luna" di Julie Anne Petera, lettura estremamente delicata.

Cosa pensi leggerai in seguito?


Come anticipato la settimana scorsa devo partire e resterò via un mese quindi dovrei farmi una lista di letture da portare con me ma ancora non sono a buon punto... Sicuramente mi porterò dietro "Il trono di Ghiaccio" di Sarah J.Maas. Altri consigli?


E anche per oggi è tutto! Come stanno procedendo le vostre letture? Fatemi sapere!

martedì 2 settembre 2014

Teaser Tuesday #44 - Luna di Julie Anne Petera

Buongiorno cari lettori, come ogni martedì torna la rubrica Teaser Tuesday ideata dal blog Should be reading e con l'intento di riportarvi lo spezzone di un libro attualmente in lettura! Io sto leggendo "Luna" di Julie Anne Petera, un po' di vecchiotta pubblicazione ma libro di cui ho sempre sentito parlare molto bene. Il tema trattato è molto delicato, ovvero la transessualità e il rifiuto del proprio corpo per come madre natura lo ha donato contornato da una grandissima forza di due protagonisti fratelli sempre pronti ad aiutarsi. Lo conoscevate?
  1. Prendi il libro che stai leggendo
  2. Apri ad una pagina a caso
  3. Condividi qualche riga di testo della pagina
  4. Attenzione a non fare spoiler!
  5. Riporta il titolo e l'autore del libro

La concentrazione mi stava abbandonando. La foto che Liam aveva lasciato sul letto attirò di nuovo la mia attenzione.
L'altra faccia di Teri Lynn, quella falsa. Non era la differenza fra maschio e femmina che mi colpiva, quanto piuttosto la diversità di atteggiamento, di sguardo, di portamento. Teri Lynn maschio sembrava tutta un'altra persona. Un morto vivente, come era Liam a volte. Triste, vuoto. L'altra Teri, quella vera, era raggiante, un fiore che sbocciava. Come Liam quando si trasformava in Luna.
Come una frafalla che emerge dalla crisalide, pensai. Una cratura bellissima e fragile che dispiega le ali e vola via. Ma nel caso di Liam, la farfalla era costretta a richiudere le ali e a rinfilarsi nel suo bozzolo ogni giorno.
Ogni singolo giorno, era costretto a diventare il guscio di se stesso.
Le lacrime mi brucuavano gli occhi.
Non era giusto.
Perché proprio lui? Perché proprio lei? Era una così brava persona, Luna. Liam. Il miglior fratello del mondo.



Cosa ne pensate di questo teaser? A me è piaciuto moltissimo e mi ha in qualche modo toccata. Qualcuno di voi ha mai letto il libro? Dopo il teaser pensate di dargli una possibilità? Fatemi sapere!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...